Lo stagista inaspettato
 

Ilaria Alpi: Il più crudele dei giorni

Ilaria Alpi: Il più crudele dei giorni

Anno: 2002
Data uscita: 28-03-2003
Durata:
Nazione: Italia
Produzione: EMME Produzioni  Gam Film  Lares Video  Rai Cinema  
Distribuzione: Istituto Luce  Lantia  
Sito del film:

Regia: Ferdinando Vicentini Orgnani   
Sceneggiatura: Ferdinando Vicentini Orgnani   Marcello Fois  
Fotografia: Giovanni Cavallini  
Montaggio: Alessandro Heffler  Claudio Cutry  
Musica: Paolo Fresu  
Rif. letterario:Ispirato a 'L'esecuzione' di Giorgio e Luciana Alpi, M. Gritta Grainer, Maurizio Torrealta

CAST
Amanda Plummer  Andrea Renzi  Erica Blanc  Gaetano Ferro  Giovanna Mezzogiorno  Rade Serbedzija  Tony Lo Bianco  

Trama
La pellicola riprende la tragica vicenda dell'assassinio della giornalista Ilaria Alpi, l'inviata del Tg3 uccisa il 20 marzo 1994 a Mogadisho assieme all'operatore Milan Hrovatin, ma la narrazione si dipana attraverso richiami ed innesti temporali fino a racchiudere l'intera vicenda della giovane inviata di guerra. Un caso chiuso ma mai risolto, pieno di lacune e punti oscuri che il film di Orgnani riprende scrupolosamente con l'appoggio dei genitori della giornalista uccisa che hanno collaborato alla sua realizzazione nella speranza di riaprire l'inchiesta sul caso e spezzare il senso di impotenza e inutilità che sembra avvolgere la tragica vicenda.

Recensione
Leggi la recensione

home news Ciak! Si gira... interviste festival schede film recensioni fotogallery vignette link scrivici ringraziamenti credits

Settimanale di informazione cinematografica - Direttore responsabile: Ottavia Da Re
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Venezia n. 1514/05 del 28 luglio 2005
Copyright © www.quellicheilcinema.com. Tutti i diritti sui testi e sulle immagini sono riservati - All rights reserved.