Lo stagista inaspettato
 

Y tu mamà también - Anche tua madre

Premiato per la miglior sceneggiatura (Alfonso e Carlos Cuaròn) e con il "Premio Marcello Mastroianni" per i migliori attori emergenti (Gael Garcia Bernal e Diego Luna) alla 58. Mostra del Cinema di Venezia questa pellicola diretta da Alfonso Cuaròn e fotografata da un immenso Emmanuel Lubezki (Alì) mantiene tutte le promesse.
Un road movie di vita, carne, odori, verità, emozioni, orgasmi, alla ricerca della maturità dei due giovani protagonisti; rappresentato senza mai mai scendere nella volgarità, ma di una crudo ed affascinate realismo (soprattutto nei paesaggi e nelle scene di sesso) che lascia a bocca aperta.
L'epilogo, a parer mio, è uno dei più belli girati negli ultimi anni...l'incontro tra Julio (Gael Garcia Bernal) e Tenoch (Diego Luna) dopo alcuni anni la rivelazione della morte di Luisa (Maribel Verdu)...gli sguardi dei personaggi è il riflesso stesso dei sentimenti dello spettatore, la frase 'Il conto' e Watermelon In Eastern Hay di Frank Zappa fanno poi tutti il resto...


Fabio Pirovano

Vai alla scheda del film

home news Ciak! Si gira... interviste festival schede film recensioni fotogallery vignette link scrivici ringraziamenti credits

Settimanale di informazione cinematografica - Direttore responsabile: Ottavia Da Re
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Venezia n. 1514/05 del 28 luglio 2005
Copyright © www.quellicheilcinema.com. Tutti i diritti sui testi e sulle immagini sono riservati - All rights reserved.