Lo stagista inaspettato
 

Darkness

Un nuovo modo di raccontare cose già viste ed inevitabilmente scontate.
Questo project tecnicamente spagnolo con un cast americano e italiano (proprio per questo si rimane subito disorientati) del calibro di Lena Olin (Chocolat) e Giancarlo Giannini narra le gesta di una famiglia condannata ad aprire le porte al signore del male.
Jaume Balaguerò (Nameless) dirige con sapiente maestria la vita dei protagonisti infarciti di problemi coniugali ed esistenziali. Le tapparelle, i flashback, i sussurri, gli angoli bui della casa nera e le ombre degli altri che vi regnano tengono l'interesse alto; Il direttore della fotografia Xavi Gimènez cala un filtro Tiffen antracite su tutta la pellicola quasi a voler omaggiare l'eclisse solare perno della storia, ma alla fine se ne esce un po' delusi.
Sarà perché ci si aspetta il lieto fine sarà perché è un vero peccato immaginar sacrificata al male una tipa come Anna Paquin (X-Men) che tanto bene fa ai nostri occhi...


Fabio Pirovano

Darkness

Vai alla scheda del film

home news Ciak! Si gira... interviste festival schede film recensioni fotogallery vignette link scrivici ringraziamenti credits

Settimanale di informazione cinematografica - Direttore responsabile: Ottavia Da Re
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Venezia n. 1514/05 del 28 luglio 2005
Copyright © www.quellicheilcinema.com. Tutti i diritti sui testi e sulle immagini sono riservati - All rights reserved.