Seguici su Facebook !

Cerca




DAL 9 AL 14 LUGLIO IL WORKSHOP DI BIENNALE COLLEGE CINEMA – ITALIA

DAL 9 AL 14 LUGLIO IL WORKSHOP DI BIENNALE COLLEGE CINEMA – ITALIA
Selezionati 8 progetti italiani di lungometraggi a micro budget. Workshop per i finalisti a ottobre.

Inizia oggi lunedì 9 luglio a Venezia, sull’isola di San Servolo, e proseguirà fino a sabato 14 luglio, il workshop di Biennale College Cinema – Italia 2018-2019. È dedicato a 8 team composti da un regista e un produttore di nazionalità italiana, selezionati dopo un bando d’iscrizione per progetti di lungometraggi a micro budget...


La recensione: THE SHAPE OF WATER (La forma dell'acqua)di Guillermo del Toro

E poi, l'incanto... "The Shape of Water" ("La forma dell'acqua") 💙

"Unable to perceive the shape of You, I find You all around me. Your presence fills my eyes with Your love, It humbles my heart, For You are everywhere."

(da "The Shape of Water" di Guillermo Del Toro)


"La Bellezza salverà il mondo", scriveva Dostoevskij ne "L'idiota"... ma se la rara #Bellezza che oggi rimane, è distillata in quei Sogni che solo il Grande Cinema riesce ancora a creare, immergendoci nelle sue visioni poetiche senza forma che ci avvolgono fluttuando come l'amore di una creatura orribile sfuggita dalla "laguna nera" della realtà (che a noi sembra una citazione terribilmente bella del classico "Il mostro della Laguna Nera"), allora solo la mostruosità del Cinema salverà il mondo. Quello che resta, o quello che vorrà lasciarsi salvare...


La recensione: THREE BILLBOARDS OUTSIDE EBBING, MISSOURI (Tre manifesti a Ebbing, Missouri)

Da #Venezia74, non mi ha più lasciata...
L'ossessione per quei "Tre Manifesti", per un capolavoro orchestrato da Martin McDonagh e interpretato dall'attrice a mio parere più folle e incredibile del momento, Frances McDormand, spalleggiata dal talento di Sam Rockwell e Woody Harrelson attori magnifici per una storia toccante dalla sceneggiatura spiazzante che sa essere ironica e durissima al tempo stesso, e riesce a darci un affresco della realtà statunitense del sud, andando oltre la cronaca e i suoi confini, per trascinarci nei meandri più sconosciuti di tutte le nostre coscienze ipocrite, pure, malate, (forse) redente...


La recensione: IL PADRE D'ITALIA di Fabio Mollo a cura di Ilaria Serina

Ci sono persone che affrontano la vita con estrema esuberanza e non poca incoscienza; che nonostante gli errori fatti o i torti subiti si aggrappano con le unghie e con i denti ed una tenacia senza pari alla vita, affrontandola, anzi, quasi sfidandola caparbiamente a testa bassa o correndole incontro a braccia aperte, desiderose di vedere cosa mai la sorte riservi loro nonostante qualche colpo basso inferto dal destino. Non sempre son capaci di stare con i piedi per terra facendo i conti con le implicazioni della realtà che li circonda, ma possiedono comunque un pragmatismo del tutto personale che gli consente di non rinunciare mai a vivere pienamente ogni singolo giorno. Veri e propri terremoti ambulanti, travolgono qualsiasi cosa o persona incontrino mai sul loro cammino e benché stare al passo con loro possa spesso risultare non poco impegnativo - poiché sovvertono lo status quo - ci restituiscono con semplicità ed immediatezza una grande lezione su come affrontare la vita: un’improvvisazione continua a cui rispondere con inesauribile spirito di adattamento, generoso coraggio ed una buona dose di leggerezza...


La recensione: ELLA & JOHN - THE LEISURE SEEKER di Paolo Virzì

"...But I'd trade all of my tomorrows, for a single yesterday..."
risuona il blues di Janis Joplin mentre accompagna con la graffiante, languida passione di "Me and Bobby McGee", il viaggio di "Ella & John - The Leisure Seeker" di Paolo Virzì con protagonisti i grandissimi Donald Sutherland ed Helen Mirren qui in perfetta alchimia e capaci di divertirsi divertendo, trovando un feeling raro, che forse avrebbe meritato di essere celebrato con riconoscimenti all'altezza del calibro del loro talento.
Paolo Virzì non poteva scegliere canzone migliore per il suo primo film in Usa presentato a Venezia e accolto con grandissimo calore dal pubblico della 74. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica...


Dal 24 febbraio a Treviso la mostra RODIN. UN GRANDE SCULTORE AL TEMPO DI MONET

Si è svolta giovedì 22 febbraio a Treviso, presso il Museo di Santa Caterina, la vernice della mostra "RODIN. UN GRANDE SCULTORE AL TEMPO DI MONET" che sarà aperta al pubblico dal 24 febbraio al 3 giugno 2018

Treviso è stata scelta dal Musée Rodin di Parigi per accogliere la mostra conclusiva delle celebrazioni per il primo centenario della scomparsa di Auguste Rodin (1840 – 1917), completando così il programma di grandi esposizioni che quest’anno ha già coinvolto tra gli altri il Grand Palais a Parigi e il Metropolitan a New York. Mostra, quella nel Museo Santa Caterina, che è promossa dal Comune di Treviso e da Linea d’ombra, che la produce e organizza...


BIENNALE VE / IL PRESIDENTE BARATTA RICEVE ONORIFICENZA DI UFFICIALE DELLA LEGION D'ONORE

Biennale / Il Presidente della Biennale Paolo Baratta riceve l’onorificenza di Ufficiale della Legion d’Onore

A Palazzo Farnese a Roma, sede dell’Ambasciata di Francia in Italia, l’Ambasciatore Christian Masset ha consegnato a Paolo Baratta, Presidente della Biennale di Venezia, l’onorificenza di Ufficiale della Legion d’Onore (Officier de la Légion d’Honneur)...






quelliche...ilcinema - Sito Eccellente al Premio Donna Web 2005

www.quellicheilcinema.com - Sito Eccellente al Premio Web Italia 2005
 

Festival


74 Mostra del Cinema di Venezia

Photo gallery


Le mmagini piu belle dalla 73 Mostra del Cinema di Venezia !!



 

home news Ciak! Si gira... interviste festival schede film recensioni fotogallery vignette link scrivici ringraziamenti credits

Settimanale di informazione cinematografica - Direttore responsabile: Ottavia Da Re
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Venezia n. 1514/05 del 28 luglio 2005
Copyright © www.quellicheilcinema.com. Tutti i diritti sui testi e sulle immagini sono riservati - All rights reserved.